Avvocatura Generale dello Stato: incompatibilità tra membro Comites e membro rete consolare onoraria

Il Ministero ha reso noto nelle ultime ore che l’Avvocatura Generale dello Stato (AGS) si è espressa relativamente alla portata ed alle limitazioni derivanti dall’applicazione dell’art. 5 comma 4 della legge 286/2003 con specifico riguardo alla questione dell’incompatibilita’ tra la carica di membro Comites e l’incarico di Corrispondente consolare.

L’Avvocatura ha ribadito che quella del Corrispondente consolare sia una figura da ascriversi tra quelle contemplate dal comma 4 dell’art. 5 della gia’ citata legge 286/2003. L’AGS ha infatti precisato che lo svolgimento di alcune delle funzioni consolari, attribuite attraverso la lettera di incarico, confermano lo status istituzionale dell’incarico conferito al Corrispondente consolare, cosi’ come avviene nel caso del Console onorario, che la circolare MAECI n.3 del 2017 aveva indicato come incompatibile con la carica di componente del Com.It.Es.. 

L’AGS ha infine riconosciuto l’esistenza di ragioni di opportunita’ che suggeriscono di non far coincidere nella stessa persona l’incarico di corrispondente consolare e di membro del Comites: si vuole infatti evitare che il Corrispondente consolare possa trarre vantaggio della posizione rivestita nell’ambito della comunita’ di riferimento per ottenere consensi finalizzati all’elezione nel Comitato.

Prossima Plenaria Comites Cile

La prossima seduta plenaria nº48 (Ordinaria) è stata indetta per il giorno giovedì 1 aprile 2021 p.v. ore 18, per via telematica.

Ai fini di favorire la pubblicità delle plenarie del Comites del Cile, anche in modo telematico, si rammenta che è possibile chiedere di partecipare come pubblico entro i limiti tecnici che consente la piattaforma in uso. Chi vorrà assistere telematicamente puó farne richiesta dei dati di connessione tramite l’indirizzo di posta elettronica comites@comites.cl Si fa altresì presente che a norma di legge, non è previsto che il pubblico presente faccia uso della parola.

Tuttavia, è sempre possibile chiedere tramite comites@comites.cl essere invitato alla sedute plenarie per partecipare ai temi dell’ordine del giorno.

SPID: nueva postergación de la entrada en vigor para los servicios en el extranjero

Si bien, a partir del 28 de febrero de 2021, las Administraciones Públicas italianas (AP) solo utilizarán identidades digitales y cédulas de identidad electrónicas con el fin de identificar a los ciudadanos que accedan a sus servicios en línea y a partir de esa fecha, las AP no podrán emitir otras credenciales y las vigentes no podrán ser utilizadas por los usuarios después del 3 de septiembre de 2021, para los servicios en el extranjero la entrada en vigor del SPID (Sistema Público de Identidad Digital) ha sido nuevamente postergado.

La entrada en vigor del SPID en las oficinas en el extranjero (por ejemplo, oficinas consulares) ha sido postergada para el 31 de diciembre de 2022.

https://ambsantiago.esteri.it/ambasciata_santiago/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2020/12/sistema-pubblico-di-identita-digitale.html

TRENTO: concorso per 5 borse di studio

TRENTO: concorso per 5 borse di studio

la  Giunta della Provincia autonoma di Trento ha approvato il bando di concorso per 5 borse di studio riservate a giovani discendenti trentini residenti all’estero per la frequenza dei corsi di laurea (bachelor) e di laurea magistrale (età massima 28 anni) per l’Università di Trento – anno accademico 2021/2022.
La scadenza per presentare la domanda di partecipazione è il 12 APRILE 2021Il bando è pubblicato sul sito dell’Ufficio Emigrazione della Provincia Autonoma di Trento alla pagina http://www.mondotrentino.net/primo_piano/pagina213.html dove è disponibile anche una breve traduzione in lingua inglese.
Chiediamo cortesemente la vostra collaborazione per la promozione dell’iniziativa attraverso la vostra rete di contatti e restiamo a disposizione per ulteriori informazioni.

http://www.mondotrentino.net/primo_piano/pagina213.html

“Donne tra ricordi e futuro” BANDO PREMIO 2021

“Donne tra ricordi e futuro” BANDO PREMIO 2021

Le opere dovranno essere inviate alla segreteria del Premio entro e non oltre la data del 31 maggio 2021_esclusivamente a mezzo mail (in formato word e in formato PDF) all’indirizzo di posta elettronica:

segreteria@scrivilatuastoria.com

Care Italiane, cari Italiani all’estero,

è con piacere che vi raggiungiamo per proporvi di ritrovarci in un grande virtuale abbraccio legato alla memoria. Avete un testo nel cassetto? Avete in mente una storia, un racconto, una poesia? Noi di “Scrivi la tua storia” ci prenderemo cura dei vostri scritti e con amore e dedizione li condurremo verso le premiazioni.La nostra Italia si sta avvicinando a chi si è un po’ allontanato, per ritrovarlo negli affetti, nelle vicende, per condurlo nei ricordi e nella fantasia.

Il Premio letterario “Donne tra ricordi e futuro”, aperto a tutti, donne e uomini, giovani e meno giovani, dedicato alle donne che da sempre curano i ricordi della famiglia si articola nelle seguenti Sezioni: Romanzo e Romanzo breve, Poesia, Cucina in famiglia, Ambiente e Novelle.  Le vostre opere inedite potranno essere presentate, senza alcun costo di registrazione e partecipazione al bando, alla Commissione del Premio entro, e non oltre, il 31 maggio p.v.
 
Il bando della V edizione del Premio, notizie storiche sul Premio e i libri di alcuni vincitori, pubblicati da più Case editrici, sono consultabili sul sito : https://www.scrivilatuastoria.com
 
Vi aspettiamo,
 
Il comitato del premio “Scrivi la Tua Storia”

https://www.scrivilatuastoria.com

Il Cordoglio del Comites per la tragedia al Congo

Il Comites del Cile vuole rappresentare l’intera collettività italiana del Cile fronte alla scomparsa dell’Ambasciatore Italiano a Kinshasa, dott. Luca Attanasio avvenuta in drammatiche circostanze.

L’ambasciatore italiano a Kinshasa, Luca Attanasio, 43 anni, e un carabiniere, Vittorio Iacovacci, 30enne, sono stati uccisi insieme ad un autista, Mustapha Milambo, in un attacco a un convoglio delle Nazioni Unite nel parco dei Virunga, nella parte orientale della Repubblica democratica del Congo.

Il Comites del Cile vuole far arrivare le sentite condoglianze dell’intera collettività e stare vicino alle famiglie ed amici dei nostri connazionali in questi tristissimi momenti.

Claudio Curelli, Presidente Comites Cile.

SPID: postergado para servicios en el extranjero

Oficialmente ha sido comunicado que, para los servicios erogados por la administración pública italiana en el exterior, la entrada en vigor del sistema SPID ha sido prorrogada hasta el 30 de septiembre próximo.

https://ambsantiago.esteri.it/ambasciata_santiago/es/ambasciata/news/dall_ambasciata/2020/11/sistema-pubblico-di-identita-digitale.html

163° Anniversario sesta di valparaiso: L’Ommaggio del comites

Il prossimo sabato 23 gennaio si celebra un nuovo anniversario dell’istituzione italiana più antica e tradizionale del Cile: i 163 anni di vita della Pompa Cristoforo Colombo. Sesta Compagnia di Pompieri
Valparaiso.

Nella lettera indirizzata dal Presidente del Comites del Cile, Claudio Curelli al Sig. Direttore Pompa Cristoforo Colombo. Sesta Compagnia di Pompieri di Valparaiso, José L. Orsola si sottolinea che

diventa un vero piacere rappresentare la nostra collettività per far arrivare a Lei ed ogni membro della vostra comunità, il saluto di tutti gli italiani del Cile, fieri della generosa lavoro che svolgete in beneficio della società.
La Pompa Cristoforo Colombo Sesta Compagnia di Pompieri, la piú antica istituzione italiana del Cile, ha sventolato il nostro Tricolore ancora prima dell’Italia unificata, Tricolore che continuate ad onorare costantemente con la vostra generosità e sacrificio.

Lettera di saluto del Presidente del Comites Claudio Curelli

Ascoltate la conversazione ai microfoni di Radio XKÉ del Direttore Orsola con il Presidente Curelli:

SPID, el Sistema Público de Identidad Digital

SPID, el Sistema Público de Identidad Digital, es la solución que permite acceder a los servicios en línea de la Administración Pública (italiana) y entidades privadas participantes con una única Identidad Digital (usuario y contraseña) que se puede utilizar desde computadoras, tabletas y teléfonos inteligentes.

El uso del SPID es gratuito.
Solicitar SPID también es gratis, pero si decides hacerlo con reconocimiento vía webcam, los operadores pueden requerir el pago por este servicio adicional.

https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

Con 50 conectados: los monumentos italianos en el corazón de los italochilenos

Exactamente desde Arica a Punta Arenas, desde diferentes ciudades de Chile, se dieron cita representantes de instituciones y ciudadanos italochilenos sensibles a la conservación y rescate del patrimonio que evoca la presencia italiana en el espacio público de Chile.

Con la presencia y el saludo del Cónsul de Italia en Chile, dott. Edoardo Berionni, y la participación de los Vice Cónsules Honorarios de Italia en Arica Sr. Antonio Martino y Temuco, Sr. Marco Antonio Zirotti, el encuentro fue conducido por el Presidente del Comites de Chile Claudio Curelli y fue introducido con la magistral charla del Profesor y Académico de la Pontificia Universidad Católica de Chile, Claudio Rolle, quién dio un marco histórico social a la importancia del monumento y del monumento funerario (mausoleo) en su concepto más integral.

Continúe leyendo Con 50 conectados: los monumentos italianos en el corazón de los italochilenos

“Pari Opportunitá”: la igualdad de oportunidades en clave italochilena

Martes 17 y Jueves 19 noviembre 2020, 20:00 hrs.

20 hrs. Chile. Transmisión Directa de TV digital. Sintoniza aquí:

Se realizará en Chile con apoyo del Ministerio de Asuntos Exteriores de Italia:

“Pari Opportunitá”: la igualdad de oportunidades en clave italochilena

La igualdad de oportunidades un tema de gran relevancia hoy en el espacio público chileno, será abordada desde la experiencia migratoria italiana definida como “Pari Opportunitá” y que será transmitida por televisión digital y RRSS los días 17 y 19 de noviembre.

El foro cuenta con el patrocinio del Ministerio de Asuntos Exteriores y Colaboración Internacional de Italia (MAECI), donde intervendrán destacados economistas y especialistas en temas de igualdad y desarrollo sostenible.

El objetivo es transmitir la experiencia italiana posterior a la Segunda Guerra Mundial que sentó las bases de una ndustria polifacética de variados tamaños que abrió oportunidades de crecimiento a amplios sectores sociales y que la tienen hoy entre las 8 economías más desarrolladas del mundo, y que el foro abordará desde una mirada inclusiva la igualdad de oportunidades en todos los ámbitos de la sociedad italiana y sus perspectivas para Chile.

El encuentro irá en horario de 20 a 21.30 horas y será transmitido por televisión digital a través de Youtube, Facebook, Zoom, Comités Cile -la organización central que representa a los italianos en el país- y radio XKE. cl.

Comitato per gli italiani all'Estero. Cile. Comité para los Italianos en el Extranjero. Chile.